Come viene fatto un progetto di designazione del territorio

Ogni persona nel nostro paese ha diritto a un appezzamento di terreno fino a 2,0 ettari per coltivarlo. Esercitando questo diritto, riceverete il terreno con tutti i documenti e il titolo assegnato ad esso – per scopi agricoli. Si può usare il terreno per scopi agricoli, ma è severamente vietato costruirci sopra qualcosa perché sarebbe contro la legge.

Ma cosa posso dire, perché il fatto che la gente in qualche modo riesca a costruire una casa su un terreno simile rimane un fatto. Come lo fanno e cosa ci vuole? È semplice e complicato allo stesso tempo. In primo luogo, la terra deve essere privatizzata e il suo scopo cambiato. È facile da fare? Non esattamente, ma è realistico. Quindi bisogna procedere passo dopo passo. Quindi, quali sono le procedure prima di poter costruire qualcosa sul terreno:

Raccogliete tutti i documenti necessari per cambiare lo status del terreno.
Sviluppare progetti, raccogliendo anche tutta la documentazione necessaria.
Ottenere l’approvazione che il terreno può ancora essere costruito.
Se necessario, prepara una giustificazione documentata che il terreno è adatto ai tuoi scopi.
Sulla base di tutto questo, il tempo per ottenere tale approvazione non è breve, soprattutto se si deve fare tutto da soli. Ed è una buona cosa che tu sappia almeno un po’ di tutte queste questioni. Altrimenti, ci vorrà ancora più tempo. Ma c’è un’ottima soluzione: contattare gli esperti, senza indugio. I professionisti sono le persone migliori per affrontare questo tipo di problemi, sanno come funzionano le cose e quale documentazione deve essere preparata. Anche in caso di rifiuto, sanno come premere un’altra richiesta, con argomenti veramente seri. E ciò che è veramente importante, tutto avviene solo in modo legale, tenendo conto di tutte le leggi dell’Ucraina. Riceverete tutti i documenti necessari e un nuovo status del vostro terreno con la possibilità di costruirci sopra ciò di cui avete bisogno.

Cos’è una valutazione immobiliare? Si tratta di una procedura speciale, al termine della quale la vostra proprietà riceverà una valutazione, cioè un valore di mercato. Perché dovrebbe essere fatto? Per capire quanto vale veramente la vostra proprietà oggi.

Un ottimo esempio di questo è quando appartamenti con la stessa superficie, ma situati in zone diverse avranno valori diversi. La differenza sarà anche tra gli appartamenti di una città, dove uno è situato in centro o in una zona prestigiosa, e l’altro da qualche parte in campagna. E sulla base di questo, la valutazione dell’appartamento dovrebbe essere gestita da un professionista.

Quando viene effettuata una valutazione della proprietà:

Nel caso di un acquisto/vendita;
nel processo di registrazione dell’eredità o della donazione;
quando viene stipulata un’ipoteca;
se la persona che possiede l’immobile ha bisogno di conoscere il suo valore reale;
se la proprietà deve essere inclusa nei documenti di costituzione di una società;
se si deve determinare l’ammontare del danno a seguito di un incidente;
se il valore del bene deve essere registrato nei libri dell’impresa;
se viene redatta una polizza assicurativa.
Vorremmo ricordare ancora una volta che la procedura di perizia deve essere eseguita da un professionista, facendo tutte le pratiche necessarie. Inoltre, l’esperienza dell’esperto in questo caso non potrà che giovare non solo a se stesso ma anche a chi ordina una tale procedura.